LA-VIA-FRANCIGENA.IT

 

INFO GENERALI

 

 

DOVE DORMIRE

 

 

PERCORSO PEDONALE UFFICIALE ITALIANO

 

 

NOLEGGIO AUTO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Da Gambassi terme a San Gimignano


  TAPPA 30: Gambassi Terme – San Gimignano


Località di partenza : Gambassi Terme, chiesa Cristo Re
Località di arrivo : San Gimignano, Piazza della Cisterna
Durata totale tragitto : 3 h
Distanza coperta: 13,4 km
Dislivello in salita: 344 metri
Dislivello in discesa: 329 metri
Quota massima raggiunta: 388 metri  

 



 


Difficoltà e caratteristiche: tappa semplice  e veloce, definita di trasferimento. Pavimentata al 55% è ad elevata ciclabilità.
Si attraversano i suggestivi borghi Pancole, con il santuario di Maria Santissima Madre della Divina Provvidenza, di Collemucioli e di Cellole, con la pieve di Santa Maria Assunta (documentata fin dal 949).


San Gimignano è una piccola, ma meravigliosa città d'arte di origine etrusca circondata da mura: per via della caratteristica architettura medievale del suo centro storico è stata dichiarata dall'UNESCO patrimonio dell'umanità.


Soprannominata Manhattan del medioevo per le  numerose torri (la più antica è la torre Rognosa, alta 51 metri, mentre la più alta è la Torre del Podestà, detta anche Torre Grossa, di 54 metri.) che ancora svettano sul suo panorama.


Tra le architetture religiose spicca il Duomo, dedicato a Santa Maria Assunta, che si presenta come una basilica a tre navate coperta a volte con le pareti completamente affrescate. È considerato uno dei più nobili esempi di romanico toscano.

 



 


Ricca di affreschi è anche la Chiesa di Sant'Agostino, in stile romanico gotico, con annessi un Convento agostiniano e un chiostro quattrocentesco.
La Chiesa del Quercecchio ed ex-Oratorio di San Francesco, ospita, invece, il Museo ornitologico.


Piazza della Cisterna (il nome si deve dalla sottostante cisterna per l'acqua del 1287, sormontata da una monumentale vera di pozzo in travertino), all'incrocio tra le due direttrici principali del borgo alto medievale, è una delle più belle piazze cittadine. Ha una forma triangolare, caratterizzata da una lieve pendenza naturale ed un tempo ospitava, oltre che il mercato, fiere e tornei.


Su di essa si affacciano: Palazzo Razzi, Casa Silvestrini (già ospedale) e palazzo Tortoli  - sito accanto ad una torre mozza già appartenuta al capitano del popolo -.

 

 



 

 


  •  

 

 

  •  
     

la-via-francigena.it è una realizzazione
Net Reserve srl
Via A. Lamarmora, 22
50121 Firenze
Tel: 055.573331
P.Iva/C.F 02291930481

 

 




HOTELDove alloggiare

INFO UTILISulla Via Francigena

TAPPEdella Via Francigena

LA STORIATra passato e presente